Sapevi che invece dei ponteggi puoi fare in un altro modo?

Con Officine Verticali eviti il nolo del ponteggio e risparmi!
  • Chiama Officine Verticali
  • Sede Legale e Operativa: Colleferro (Roma)Corso Garibaldi, 14

Con Officine Verticali eviti il nolo del ponteggio e risparmi!


Uno dei costi che incidono maggiormente quando si pianifica un intervento edile è senz’altro il nolo del ponteggio: con Officine Verticali è un costo che si può abbattere. Ecco come risparmiare affidandosi al lavoro edile su fune.

Il costo del ponteggio dipende dalla tipologia di ponteggio stesso che può prevedere diversi piani di lavoro, un sistema a scala, schermature antipolvere e antisabbia, schermature di contenimento. Il prezzo varia anche in base all’altezza dell’edificio e dunque all’altezza del ponteggio richiesto. Incidono anche tempi di permanenza e le operazioni di montaggio e smontaggio.

Tutti questi costi fissi si abbattono affidandosi ad un sistema di lavoro edilizio su fune basato sulle tecniche dell’alpinismo. Nessun ponteggio è più necessario, gli operai si calano con corde di sicurezza ed eseguono il lavoro in quota.

Che si tratti del rifacimento della facciata o del risanamento dei cornicioni, che dobbiate eseguire un’impermeabilizzazione o un cappotto termico, che vi serva installare una canna fumaria o bonificare l’amianto, la soluzione è sempre una: edilizia su fune, zero ponteggi!

Quando si richiede un preventivo per un lavoro edile la voce di spesa del ponteggio è spesso assai salata. In genere i costi di montaggio e smontaggio ammontano a una media di 8 euro al metro quadro a cui bisogna aggiungere 2 euro al mq per i primi 30 giorni di noleggio e 3 euro al mq per un periodo più lungo. Vanno poi considerati i costi di trasporto, la redazione del progetto e la redazione del piano di sicurezza.

Alla luce di queste cifre un ponteggio su una superficie di circa 200 mq inciderebbe sul preventivo con un esborso aggiuntivo di circa 2000 euro più IVA. Una spesa che si può evitare affidandosi ad un’impresa che esegue i lavori edili su fune.

L’assenza del ponteggio inoltre ha ulteriori vantaggi perché non ostruisce gli accessi esterni dell’edificio e gli abitanti possono continuare ad utilizzare porte, finestre e balconi. Si annullano anche i rischi di furti e intrusioni dall’esterno.